Il Cus Camerino batte San Crispino Basket e si conferma quarta forza del girone insieme a Morrovalle. Gara piacevole, quella contro il fanalino di coda, soprattutto in un primo tempo molto equilibrato a dispetto della differenza di classifica. È un break di +9, grazie ai canestri di Olivieri (20 punti totali) e Sagratini (13), a far prendere il largo alla squadra di Cantani nel terzo quarto. Di fatto la partita si è chiusa lì.