Domenica 19 febbraio il Palaindoor anconetano ha ospitato l’ultimo meeting nazionale indoor giovanile per le categorie ragazzi e cadetti valevole anche per la Coppa Giovani 2017. Nell’occasione la cussina Gaia Palmieri ha raggiunto il gradino più alto del podio nella gara dei 60m piani con il superlativo tempo di 8”64 (nuovo record personale) che la colloca al primo posto della graduatoria indoor regionale e fra le migliori prestazioni a livello nazionale della categoria ragazze; eccellente anche il riscontro nella gara dei 200m piani con il tempo di 30”23 (nuovo record personale) con il quale ha ottenuto il 5° posto assoluto. Nella categoria cadette invece esordio stagionale per Alisia Dule nei 60m, che con il buon tempo di 8”77 (nuovo record personale) è risultata la 15^ assoluta e a distanza di circa un’ora è riuscita a far registrare l’ottimo tempo di 28”78 (nuovo record personale) risultando al 9° posto assoluto. Debutto assoluto in pista inoltre per la cadetta Francesca Gemelli che, a causa di uno spostamento di orario, si è dovuta districare fra la gara del salto in lungo e quella dei 200m piani, facendo registrare rispettivamente un buon salto di 3,58m ed il tempo di 32”03 nella prova di corsa dove è risultata 23^.

 

Da sinistra verso destra: Francesca Gemelli e Alisia Dule