Il Cus Camerino riscatta la sconfitta all’esordio espugnando il campo del San Crispino Basket. Dopo un primo tempo equilibrato, gli universitari piazzano nel terzo quarto il break decisivo riuscendo a conquistare un vantaggio superiore ai 10 punti che poi gestiranno fino alla fine. Protagonista della serata Magrini, autore di 31 punti e miglior marcatore della serata. Bene anche Buccolini, Abbracciavento e Ballini, tutti in doppia cifra.