Come la sua squadra femminile, il Cus Camerino fa suo l’esordio in Prima Divisione al termine di una partita piuttosto lenta. Dall’altra parte della rete una formazione giovanissima che soprattutto nel secondo parziale paga dazio all’inesperienza, fattore che in generale ha penalizzato gli ospiti nei momenti cruciali del match. Di contro i padroni di casa non riescono ad esprimersi al meglio, complice anche la formazione rimaneggiata per via di vari infortuni ed assenze di giocatori che si aspetta di recuperare per le prossime partite. Per i ragazzi della Lube, nonostante il risultato, una buona prova per entusiasmo e determinazione, per il Cus un esordio vincente ma al netto di alcuni momenti sottotono, momenti che dovranno essere evitati nel prosieguo del campionato.