Camerino riparte dallo sport:

ieri allo stadio universitario una gara di tiro con l'arco

Dopo l'inno nazionale ieri a Camerino allo stadio universitario gara di tiro con l'arco. Seguirá per alcuni giorni uno stage giovanile  di preparazione con i migliori giovani arcieri  e non solo "E-stage con noi 2018" della Fitarco Marche.

Poi si aggiungerá l'atletica con un raduno estivo di quasi una settimana. Mercoledì 22 alle ore 9 il benvenuto delle autorità ai tantissimi atleti all'auditorium Benedetto XII. Una grande sinergia tra Universitá, Comune di Camerino,  CUS Camerino e società Camerino calcio.

Il Presidente del Cus Stefano Belardinelli dice: Gli studenti sono fuori città per le vacanze estive. Gli oltre 200 ragazzi e ragazze di atletica e del tiro con l'arco ci faranno apparire una Camerino "in forma" e questo ci da tanta forza; speriamo che la Regione investa in questi territori e su questi eventi; ne abbiamo bisogno. Grazie al Rettore Pettinari al sindaco Pasqui e ai presidenti di Fidal e Fitarco Marche Giuseppe Scorzoso e Fabietti Marisa che hanno mostrato grande amicizia e sensibilità.