October 2017
M T W T F S S
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

 

 

 

BASKET

 

 

 

Responsabile: Angelo Abbracciavento  
Contatti: 349 1926393  
Luogo allenamenti: palazzetto Orsini  
Giorni ed Orari: lunedì, mercoledì e venerdì  

Campionati: aquilotti, under 13, under 15, Promozione maschile

Calendari: Under 14 | Under 15Promozione maschile

 
   

 

Pallacanestro

Un ottimo Cus espugna la tana della capolista confermandosi una delle squadre da evitare nei play-off. Dopo un inizio di campionato difficile, infatti, la squadra di Alberto Sparapassi nel girone di ritorno ha ingranato un filotto di vittorie roboanti, a testimonianza di un cambio di passo deciso e di uno stato di forma invidiabile.

 

 

Cus a rullo compressore sul fanalino di coda. Certamente test più probanti attenderanno la squadra di Sparapassi, ma la prova di forza lancia segnali confortanti sullo stato di forma dei camerti, in vista del finale di stagione.

Il Cus espugna Osimo con l'ariete. Ancora una vittoria larga, questa volta ancora più significativa perché raggiunta in casa di una delle pretendenti al primo posto in campionato. Mancano 4 partite per cercare di salire posizioni e migliorare la situazione di partenza per i play-off, ma i camerti si stanno segnalando come una delle squadre da evitare per chi ha velleità di Serie D.

Ancora una vittoria convincente per la rinata squadra di Sparapassi che continua il suo recupero in classifica, dando 19 punti proprio nello scontro diretto con la propria inseguitrice, che per ora resta a distanza permettendo ai camerti di guardare alla metà alta del campionato.

Campionato di Promozione: Pol. Pollenza 2008-Cus Camerino 55-94

Camerino stravince, lascia Pollenza al palo e continua la sua scalata in classifica. Dopo un inizio di stagione altamente deludente, la truppa di Sparapassi ha trovato una sua identità e una sua definitiva statura, fattori ovviamente molto importanti in ottica play-off.

 

Campionato Under 13 regionale: Recanati-Cus Camerino 43-44

Il Cus Camerino, dopo aver compiuto l'impresa di battere la settimana scorsa Osimo (una delle prime della classe), ha battuto fuori casa Recanati nello scontro diretto per un posto nei play-off. I camerti erano sotto di 2 punti a pochi secondi dalla fine, ma la tripla del capitano Alessio Re porta i cussini alla vittoria. Le prime 5 classificate a fine campionato faranno i play-off e tra queste attualmente c'è anche il Cus Camerino. Mai nella storia del basket giovanile una squadra aveva raggiunto i play-off in un campionato Rregionale. Coach Abbracciavento è orgoglioso di quello stanno facendo i suoi giovani cestisti.

 

Campionato Aquilotti: ancora imbattuti.

Battendo in trasferta prima Civitanova Marche e poi l'ostica Macerata,con la squadra non al completo causa diversi infortuni i ragazzi under 11/12 di Abbracciavento sono primi in classifica con 9 vittorie e 0 sconfitte. Complimenti a tutti i ragazzi del Cus Camerino Basket, ormai sempre più una splendida realtà 

 

 

Dopo aver ritrovato la vittoria che mancava da troppo tempo, il Cus sembra aver ingranato il turbo. In doppia cifra vanno Federici (22 punti), Pisaneschi (17), Abbracciavento (12) e Monna (10). Travolti dalla squadra di casa, gli osimani abdicano dalla testa della classifica. Per il Cus potrebbe essere l'inizio di un nuovo campionato.

Vittoria di misura ma importante per dare aria e morale a un Cus rimasto finora impantanato in classifica. Camerti che guadagnano la sesta piazza, in un campionato però spaccato in due, con 5 squadre racchiuse in 3 punti e Camerino a guidare il treno delle restanti, a 6 punti di distacco proprio dallo stesso Gruppo 82, Pro Basket Osimo e Indipendiente Macerata.
Subscribe our Newsletter

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

JHtmlBehavior::mootools not found.