December 2017
M T W T F S S
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

 

 

 

BASKET

 

 

 

Responsabile: Angelo Abbracciavento  
Contatti: 349 1926393  
Luogo allenamenti: palazzetto Orsini  
Giorni ed Orari: lunedì, mercoledì e venerdì  

Campionati: aquilotti, under 13, under 15, Promozione maschile

Calendari: Under 14 | Under 15Promozione maschile

 
   

 

Pallacanestro

Montegranaro espugna Camerino. Primo tempo equilibrato, è il secondo che fa la differenza, con gli ospiti che nel terzo quarto mettono la freccia (7-25) e gestiscono nell’ultima parte di gara. Per i cussini, nell’occasione orfani di Abbracciavento, vanno in doppia cifra Carboni (14 punti) e Rucoli (12).

Quarta sconfitta stagionale per il Cus Camerino. Dopo un inizio equilibrato Montegranaro allunga e si porta in avanti 43-29. Nella seconda metà di gara Magrini, Abbracciavento ed Olivieri (52 punti in tre a fine match) cercano di guidare il Cus al recupero, ma non basta per impensierire i padroni di casa, che riescono a tenere a distanza i camerti fino alla fine.

Cus Camerino, in testa al campionato di Promozione, che batte sul filo di lana Osimo proseguendo alla grande il suo cammino. Partenza lanciata della squadra di Cantani (trascinata da Zamparini e Rossi, mattatori rispettivamente con 16 e 12 punti individuali) che va al riposo sul 25-40. Nella ripresa Osimo recupera ma gli universitari riescono a tenere a bada le velleità dei padroni di casa, portando in porto la vittoria.

Terza vittoria stagionale per il Cus Camerino che resta, a quota 6, a ruota con 2 lunghezze di ritardo dal terzetto di testa Morrovalle-Osimo-Macerata, che però hanno giocato 2 gare in più dei camerti. Contro Civitanova serata da protagonista assoluto per Angelo Abbracciavento, match-winner con 6 triple e 32 punti complessivi, ben assistito da Zamparini (19 punti) e Olivieri (10).

Prima sconfitta per i ragazzi di Cantani dopo due vittorie consecutive in Promozione. Dopo un primo tempo equilibrato, al terzo quarto sono i padroni di casa ad allungare scavando il break che poi i camerti non sono più riusciti a ricucire.

Alla terza giornata il Cus Camerino scende in campo dopo il rinvio delle prime due partite in seguito al sisma, battendo il San Crispino. Partenza a ritmi altissimi del Cus Camerino che chiude il primo quarto per 21-33. Il San Crispino prova la rimonta senza però mai impensierire gli ospiti. Un buon biglietto da visita in vista dell’esordio interno contro Monte Urano, venerdì 18 novembre alle ore 21. Dopo la partita terzo tempo tra i giocatori delle due squadre, con i giocatori del San Crispino che hanno invitato a cena i loro avversari. Lo sport è anche questo.

Scalda i motori il Mini Basket del Cus Camerino, per bambini da 8 anni in su. Si parte mercoledì 21 settembre per poi ritrovarsi ogni lunedì ed ogni mercoledì dalle ore 18 alle ore 19 al PalaOrsini, con gli istruttori Angelo Abbracciavento, Silvia Piscini ed Alessandro Cantani. Per ulteriori informazioni si può contattare il responsabile Angelo Abbracciavento (349/1926393).

 

 

 

 

Finale play-off di Promozione: New Basket Jesi-Cus Camerino 85-76

Con il bis in Gara 2, Jesi fa sua la finale play-off, imponendosi definitivamente sulla squadra camerte, che non riesce nell’impresa di espugnare Jesi dopo Gara 1 in cui Zeppa e compagni si erano imposti al PalaOrsini.

 

L'ultima azione della finale play off tra il Cus Camerino e la New Basket Jesi

Subscribe our Newsletter

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

JHtmlBehavior::mootools not found.