• ATTIVITA' ESTIVA 2016

    Da SABATO 23 MAGGIO 2016 riparte l'estate del CUS CAMERINO.

    Per maggiori informazioni clicca qui!

     

     

     
  •  

     

     

     

    APERTE LE ISCRIZIONI AL CUS PER LA STAGIONE SPORTIVA 2016/2017

    Scarica il modulo da compilare

    per maggiori informazioni

    visita la nostra pagina

     

     
  •  

    CALCIO E SOLIDARIETA'

     

Ultimi Articoli

  • Rugby: Ritorno in campo aperto a tutti

    La squadra di rugby del Cus Camerino inizierà la sua preparazione lunedì 5 settembre. Gli allenamenti saranno aperti anche a tutti coloro che vogliono provare o iniziare a praticare questo sport. Il ritrovo è lunedì alle ore 19:45. Per ulteriori informazioni sono a disposizione i numeri di telefono: 335-1254162 (Marco Torresi) e 331-8312992 (Andrea Pavoni).

    Tiro con l'arco: si ritorna a tirare a Belforte con l'Hunter&Field

    Torna all’opera la squadra di tiro con l’arco del Cus Camerino, al campionato regionale di Hunter&Field svoltosi a Belforte domenica 28 agosto. Da sottolineare il 5° posto assoluto nell’Arco Olimpico Maschile di Fabio Pazzelli, 1° nella categoria Junior Maschile. 1° posto nell’Arco Nudo Allievi Maschile per Leonardo Brusaferro; 2° e 3° rispettivamente per Natalia Zarzycka e Serena Tarini nell’Arco Nudo Allieve Femminile; 3° Francesco Trojani nell’Arco Nudo Ragazzi Maschile.

    Atletica - Raduno Regionale Fidal a Camerino, ora arriva quello Nazionale

    Terminato ieri il Raduno Estivo residenziale della Fidal Marche, appuntamento ospitato a Camerino per il 18° anno consecutivo. “Salutiamo questi tecnici che da diciotto anni vengono a Camerino a studiare lo sport insieme ai loro ragazzi e alle loro ragazze – ha dichiarato il Rettore Unicam prof. Flavio Corradini nel dare il benvenuto alla comitiva giunta lunedì mattina – Un bel numero anche quest’anno e questo non può che far piacere”. Allenamenti come di consueto svolti presso gli impianti sportivi universitari del centro sportivo “S. Sabbieti”. Presente, oltre agli atleti convocati delle categorie cadetti/e e allievi/e, anche Ruud Koutiki, quattrocentista di origini congolesi classe 1989 che prenderà parte alle prossime Paralimpiadi di Rio con l’obiettivo di un posto in finale nei 400 metri, categoria T20. “Abbiamo invitato Ruud a Camerino in vista delle Paralimpiadi a Rio – ha spiegato il fiduciario tecnico della Fidal Marche Mauro Ficerai – per effettuare la fase di rifinitura della preparazione”. “Credo di essere pronto per Rio – ha dichiarato Ruud – Sono molto contento di andare lì e di far parte del gruppo. È la prima volta che vengo a Camerino. Qui ho visto all’opera ragazzi molto bravi e molto giovani ed è una bella cosa anche per me conoscerne qualcuno”. Dal 26 al 30 agosto sarà invece la volta del Raduno Estivo nazionale della Fidal. Lunedì 29 presentazione ufficiale del Raduno alla Sala della Muta alle ore 9.15. Oltre al Direttore Tecnico del Settore Giovanile Stefano Baldini sarà presente, tra i tecnici specialisti, anche Fabrizio Mori. Non solo quindi l’indimenticato oro nella Maratona di Atene 2004, ma anche il campione del mondo dei 400 metri ostacoli del 1999 (a Siviglia).

     

    L'intervento del presidente della Fidal Marche Giuseppe Scorzoso,

    con il segretario del Cus Camerino Roberto Cambriani al centro

    ed il Rettore Unicam prof. Flavio Corradini a sinistra

     

    I ragazzi del raduno accolti all'auditorium Benedetto XIII

     

    L'atleta paralimpico Ruud Koutiki con il fiduciario tecnico Mauro Ficerai

    Atletica - Molta Camerino a Fiuminata. Cus guida il Trittico

    Grande partecipazione del binomio Cus Camerino-Acrusd Camerino in Corsa con ben 26 atleti alla Marcia dei 4 Ponti svoltasi la scorsa domenica 7 agosto a Fiuminata, gara valida per il Trittico Ducato di Varano, circuito che comprende la Stracassero, Marcia dei 4 Ponti e la Maratonina Camerte prevista per il 23 ottobre. Nella gara vinta da Iannelli del gruppo sportivo "Fiamme Azzurre", spiccano i piazzamenti di Martina Antonini arrivata, 3^ assoluta con il tempo di 56’38’’, e Battista Vennera, arrivato 5° assoluto con il tempo di 48’19’’. Buon per il Cus Camerino, che comanda la classifica del Trittico dopo 2 prove.

  • Atletica - Dalle Marche all'Italia: l'atletica giovanile ritorna a Camerino

    Come da tradizione continua la collaborazione tra Cus, Università di Camerino e Fidal. Dal 22 al 25 agosto Camerino ospiterà il Raduno Estivo residenziale Fidal Marche, per gli atleti di interesse regionale delle categorie cadetti/e e allievi/e; convocati per il 24 agosto anche gli atleti della regione della categoria ragazzi/e che si sono distinti nella prima parte di stagione, in vista del 24° Torneo Giovanile “Città di Maiano” in programma a Maiano (UD) il prossimo 3 settembre. Dal 26 al 30 agosto il Cus e l’ateneo camerte ospiteranno il Raduno nazionale, categoria allievi/e. Convocati 78 giovani: 26 velocisti, 13 saltatori, 5 specialisti di prove multiple, 19 ostacolisti e 15 lanciatori. “Questa selezione – ha commentato il direttore tecnico del settore giovanile Stefano Baldini – comprende principalmente i ragazzi e le ragazze che, alla data del 3 luglio, avevano ottenuto lo standard di iscrizione per gli Europei U18, ma che non erano rientrati nel team azzurro per Tbilisi. Nella lista, però, ci sono anche le lanciatrici Carolina Visca e Sydney Giampietro che abbiamo visto sul podio della rassegna continentale in Georgia”.

    Atletica - Bene il Cus a Recanati

    Venerdì 22 luglio si è svolto il Meeting Atletica Recanati con diversi atleti impegnati negli 800 m e nei 1500 m, sia maschili che femminili. Negli 800 m vittoria per Linda Rosini che con 2’ 35’’ ha battuto la Diallo dell’Atletica Avis Macerata in volata negli ultimi 50 metri. Nella stessa gara Giulia Santacchi è arrivata 6^ assoluta con 2’ 43’’. Negli 800 maschili 6° posto assoluto per Filippo Vitali con 2’03’’ seguito da Siele Wycliffe con il personale di 2’ 04’’, 16° Marco Cruciani con 2’35’’. Nei 5000 maschili Battista Vennera si classifica 7° assoluto con 15’32’’ mentre Giacomo Nalli ha ottenuto il record personale con un 16’21’’ che gli vale il 10° posto.

     

    Linda Rosini

    (immagini di repertorio)

    Tennistavolo: successo per il primo torneo Duca di Camerino

    40 iscritti al I Torneo di Tennistavolo “Duca di Camerino”, manifestazione esordiente che però già ha avuto notevoli riscontri nella sua organizzazione da parte di tutti coloro che hanno partecipato. L’evento, rivolto ai tesserati Fitet si è svolto agli impianti del Cus Camerino ed ha visto sia tornei di singolo che di doppio. Nel singolo si è imposto Daniele Mosciatti che ha battuto Antonello Panichella in finale, terzo posto per Samuel Piatanesi. Nel doppio vittoria per lo stesso Daniele Mosciatti e Marcello Pannelli, davanti a coppie quotate come Mosconi-Giovagnoli e Bonifazi-Falzetti.

     

    Daniele Mosciatti (al centro) primo classificato nel "singolare"

     

     

    Atletica - Memorial Luigi Serresi

    Buona partecipazione anche al Memorial Luigi Serresi di Ancona. Nei 200m Allegra Pierdominici è risultata 6^ assoluta (3^ delle allieve) con il nuovo primato personale di 27”44, mentre Daniele Crescimbeni con 26”49 è risultato 24° classificato (10° degli allievi). Nei 150m cadetti Michele Castelletti ha conquistato il 13° piazzamento assoluto con 18”85 (nuovo record personale) mentre il senior Filippo Vitali, con 2’04”79, è risultato il 9° assoluto negli 800m. Nei dei 3000m femminili la senior Martina Antonini si è classificata 4^ con 10’53”11, in campo maschile Battista Vennera è risultato il 5° assoluto e 1° dei senior master 35 con 8’43”35, mentre il senior Giacomo Nalli con il tempo di 9’18”96, ha raggiunto la 12^ posizione assoluta.

  • Atletica - Cus e Acrusd alla Marcialonga dei Colli Moglianesi

    Venerdi 8 luglio si è svolta a Mogliano, la Marcialonga dei Colli Moglianesi. Primo del Cus Camerino si è classificato Matteo Ansovini, 26° con il tempo di 35’59’’; a seguire Andrea Isidori (Cus Camerino), 40° con 37’22’’. Dietro di loro Gianni Sagratini (Acrusd Camerino) con 42’19’’, Giuseppe Gaeta (Cus Camerino) con 44’31’’ e Giacomo Salvi (Acrusd Camerino) con 47’34’’.

    Atletica - Macerata: nuovi record personali

    Il 9 luglio diversi atleti camerti hanno partecipato al Trofeo Città di Macerata, allo stadio Helvia Recina. Nei 1500 record personali per Linda Rosini, 3^ con il tempo di 4’53’’, e Martina Antonini, 5^ con il tempo di 4’56’’. Personali anche per Michele e Angelica Castelletti, lui 5° sui 300 con il tempo di 39’’87, lei 7^ nei 150 m con il tempo di 22’25’’. Per Daniele Crescimbeni 19° posto (7° tra gli Allievi) sui 400 con 57’’92.

    Atletica - Vennera ancora Campione Italiano Master

    Un grande Battista Vennera si è laureato Campione Italiano Master sui 1500 metri, categoria Over 35, bissando lo stesso titolo già ottenuto lo scorso anno. Con il tempo di 4’04’’41, Vennera ha ottenuto il primo posto nella gara disputata ad Arezzo lo scorso 9 luglio, con un secondo e mezzo di vantaggio da Pietro Pelusi della Sef Stamura Ancona, confermando di essere un inossidabile grande atleta di livello nazionale.

     

     

    Atletica - Cus Camerino e Acrusd al Giro dell'Altopiano di Colfiorito

    Domenica si è svolta, a Taverne di Serravalle di Chienti, la terza edizione del Giro dell’Altopiano di Colfiorito, gara valida per il circuito Umbria Tour 2016, organizzata dal Comitato Organizzatore Sagra della Bruschetta di Taverne e dall’Acrusd Camerino in Corsa, in collaborazione con il Cus Camerino. La gara si è svolta su un percorso pianeggiante di 10 km, in una bellissima giornata, con la presenza di circa 230 atleti, venuti da diverse parti delle regioni Marche e Umbria. La vittoria è andata allo studente Unicam e campione italiano 3000 siepi Ahmed Abdelwahed, seguito da Luigi Gramaccini dell'Atletica Potenza Picena, e Daniele Chiappini dell’Athletic Terni. Primo del Cus Camerino è risultato Francesco Viti, arrivato 6° assoluto, seguito dall'atleta locale Matteo Ansovini, arrivato 12° assoluto. Tra le donne vittoria di Debora Lini, in forza all’Arcs Strozzacapponi, davanti a Tania Palozzi (Athletic Lab Amelia) e Beatrice Tassotti (Avis Mobilificio Lattanzi). Grande presenza degli atleti camerti, 35 partecipanti tra Cus e Acrusd. Il gruppo più numeroso è stato l’Avis Mobilificio Lattanzi, seguito dal Gruppo podistico Avis Castelraimondo

     

    La squadra del Cus Camerino che ha preso parte alla manifestazione

     

    La partenza del III Giro dell'Altopiano di Colfiorito

  • Tiro con l'arco: Hunter&Field, molto Cus nelle gare giovanili

    Ottima partecipazione come da consuetudine per la squadra di tiro con l’arco del Cus Camerino alla gara Hunter & Field 12 + 12 di Poppi (AR), mostrando la vitalità del settore giovanile dell’arco camerte. 2° posto per Fabio Pazzelli nell’Arco Olimpico Juniores Maschile. Gradino più alto del podio invece per Serena Tarini (Arco Nudo Allievi Femminile), Leonardo Brusaferro (Arco Nudo Allievi Maschile), Francesco Trojani (Arco Nudo Ragazzi Maschile) e Matteo Costantini (Arco Nudo Giovanissimi Maschile). 

    CNU: Medagliere 2016

    L’edizione 2016 dei CNU va in archivio facendo registrare 7 medaglie conquistate dal Cus Camerino.

    3 ori: Ahmed Abdelwahed (atletica leggera-3000 siepi); Ahmed El Mazoury (atletica leggera-5000 m); Emanuele Bruno (judo-73 kg).

    2 argenti: Daniele Sciabola (judo-90 kg); Luigi Claudio Recchia (karate-kata)

    2 bronzi: Leonardo Maurizi (tiro a segno-pistola P10); Francesco Mecozzi-Matteo Molini (tennistavolo-doppio maschile).

    CNU: Tiro a segno, bronzo per Leonardo Maurizi

    Leonardo Maurizi centra la medaglia di bronzo nel tiro a segno, pistola P10 (ad aria compressa). Completa il podio della competizione, guidato dall’oro Andrea Spilotro (Cus Pisa), con Fran Zauli Da Baccagnano (Cus Milano) sulla piazza d’onore.

    CNU: Judo, continua la tradizione

    Il judo si conferma sport di nobile tradizione ai CNU per il Cus Camerino. L’edizione 2016 non fa eccezione, portando nel carniere camerte altre due medaglie: l’oro di Emanuele Bruno nella categoria 73 kg e l’argento di Daniele Sciabola nella categoria 90 kg. 154 medaglie complessive ottenute finora in questa disciplina dal Cus Camerino nella storia dei Campionati Nazionali Universitari.

  • CNU: Atletica leggera, due ori e bei piazzamenti

    Altri due ori nel medagliere del Cus Camerino ai CNU 2016 di Modena-Reggio Emilia, nella due giorni dedicata all’atletica leggera. Il primo (in ordine ovviamente di tempo) è quello di Ahmed Abdelwahed che ha vinto con 9’05’’ nei 3000 siepi, il  secondo è quello di Ahmed El Mazoury sui 5000 con 14’22’’. Da sottolineare anche il podio sfiorato nei 5000 donne da Agnese Marucci che, dopo una stupenda gara, è arrivata quarta con 18’02’’. Buone prestazioni anche per gli altri camerti in gara: Martina Antonini 5’02’’ sui 1500, Giorgia Pizzi 1’03’’ sui 400, Daniele Corazza 52’’ sui 400 e Matteo Toto 48 mt sul martello.

     

    Il podio del cussino Abdelwahed

    Atletica - Campionato Regionale 5 cerchi. Bene il Cus

    Seconda prova del Campionato Regionale 5 Cerchi a Fabriano lo scorso week end. Due primi posti: nei 400m piani categoria allieve Allegra Pierdominici è salita sul gradino più alto del podio con il nuovo primato personale di 1’02’’95; degli 800 primo posto assoluto fra le allieve per Linda Rosini con il tempo di 2’25”34. Lorenzo Pettinari nei 1500m è risultato il 4° degli allievi con il tempo di 4’51’’94. Nei 200 metri allieve Allegra Pierdominici si è ripresentata in pista conseguendo la 4^ posizione fra le allieve con 27’’53 (nuovo record personale), mentre Maisie Silvestri si è classificata 7^ nella stessa gara facendo registrare 28’’77 (nuovo record personale). L’allievo Daniele Crescimbeni, all'esordio stagionale a conclusione della stagione calcistica, con 26’’35 ha conquistato la 9^ posizione fra i duecentisti. Nei 60m piani categoria ragazze, Angelica Castelletti e Giulia Strina (all'esordio in una gara Fidal) sono risultate 8^ e 23^ su 40 partecipanti rispettivamente con il tempo di 9’’10 e 9’’64.  8° posto assoluto per il cadetto Michele Castelletti (10’’26) sugli 80m piani, mentre Alisia Dule, all'esordio sulla distanza, con 11’’42  è giunta 16^ fra le cadette.

     

    La Premiazione di Allegra Pierdominici

    Tennistavolo - Bronzo nel doppio per Molini e Mecozzi

    Una medaglia anche nel doppio tennistavolo con il bronzo conquistato dal Cus Camerino con Matteo Molini e Francesco Mecozzi, a pari merito con Daniele Rizzo e Rosario Parisi del Cus Catania. Oro per il Cus Modena padrone di casa con Paolo Bisi e Luca Foracchia, argento per il Cus Parma con Alessandro Pessina e Daniele Pacchiosi.

     

    Il podio con la premiazione dei ragazzi del Cus Camerino Tennistavolo

    Karate: argento per Luigi Claudio Recchia

    Ai CNU 2016 di Modena-Reggio Emilia, medaglia di argento nel karate Kata Maschile per Luigi Claudio Recchia, rappresnetnate del Cus Camerino e studente Unicam in Biologia della Nutrizione. Davanti a lui Mattia Busato del Cus Padova, bronzo ex equo per Ivan Camin del Cus Pisa e Samuel Stea del Cus Lecce.

     

     

 

 

 

     

 

 

 

CALCIO E SOLIDARIETA'

 

 

 

 

 

APERTE LE ISCRIZIONI AL CUS PER LA STAGIONE SPORTIVA 2016/2017

Scarica il modulo da compilare

per maggiori informazioni

visita la nostra pagina

 

 

ATTIVITA' ESTIVA 2016

Da SABATO 23 MAGGIO 2016 riparte l'estate del CUS CAMERINO.

Per maggiori informazioni clicca qui!

 

 

 

CONTATTI

Segreteria CUS

Orari di apertura:

dal LUNEDi' al VENERDI' 10:00-13:00 e 15:00-20:30 SABATO 15:00-19:00 DOMENICA CHIUSO

Indirizzo:Località Le Calvie snc - 62032 Camerino (Mc)

Telefono:0737 630047

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Facebook

 

SALA PESI

Orari di apertura:

Dal LUNEDI' al VENERDI' 10:00-22:00

SABATO 10:00-19:00

 

 

 

Subscribe our Newsletter

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.