25-16, 25-11 e 25-17 i parziali di una partita che ha visto la squadra di casa ha dominato in tutti e tre i parziali lasciando poco spazio alle cussine che pure avevano dimostrato capacità e voglia di fare. A fare la differenza per le padrone di casa il buon funzionamento del reparto ricezione/difesa e l’efficacia degli attacchi al centro.